Sin dalla sua prima versione del 2015, la versatilità ha caratterizzato ed è stata il punto di forza del telaio Flaanimal.

Un telaio a disposizione per essere trasformato e adattato allo stile e all’idea del suo proprietario. In qualsiasi condizione di superficie incontrata, che sia su strada che su sterrato, il telaio Flaanimal resta stabile efficiente, veloce e confortevole

Dovendo evolvere il telaio Flaanimal al livello 5.0, abbiamo lavorato fissando un punto chiaro, fedele alle origini del progetto: versatilità e funzionalità in primo piano. 

Considerando dove volevamo portare la piattaforma successiva per 5.0, un obiettivo è rimasto in primo piano: Flaanimal deve rimanere fedele alle sue radici adattabili, offrendo allo stesso tempo a ogni proprietario ancora più versatilità e funzionalità. Raggiungere questo obiettivo non è stato affatto semplice e ha richiesto di pensare fuori dagli schemi usuali. 

Nessun dettaglio del design 5.0 è stato lasciato al caso con l’obiettivo di creare un telaio migliore e dalle ampie possibilità.

Lavorazione CNC e abbassamento del fodero destro

Una delle modifiche principali al telaio Flaanimal è l’abbassamento del fodero destro e la sua lavorazione che permette un passaggio gomma più ampio. Gli utilizzatori di Flaanimal potranno sfruttare questa opportunità oppure no, al bisogno, in qualsiasi occasione e motivo assecondando il proprio stile di guida in continua evoluzione. Il maggiore spazio così ottenuto è funzionale al passaggio di gomme di dimensione maggiore, oppure al passaggio di pneumatici carichi di fango. 

Le soluzioni potevano essere quelle di dirigersi verso un fattore Q da MTB, ma si sarebbe deviato dalle origini stradali della Flaanimal, un compromesso a cui non volevamo scendere. Abbiamo optato quindi per un nuovo fodero, completamente ridisegnato secondo le nostre esigenze che ha permesso di mantenere il fattore Q da strada. La soluzione adottata permette di installare pneumatici di dimensioni massime di 700c x 50mm o 650b x 2.4 ”. I forcellini posteriori slide, vengono regolati di conseguenza.
La guarnitura può ospitare 1x da 46 denti oppure 2x 24/36 fino a 34/50.

Tubo sella integrato in carbonio

L’adozione del fodero lavorato in CNC ha aggiunto peso al telaio Flaanimal. Il secondo passo è stato quello di trovare il modo di ridurre questo peso aggiunto compensandolo e bilanciandolo senza compromettere l’esperienza di guida. Il tubo con minore sollecitazione del telaio è quello della sella che se fosse stato sostituito ci avrebbe permesso di ridurre il peso di circa 113 gr. (Il peso ridotto varia in funzione delle dimensioni del telaio / lunghezza del tubo). Non solo questa soluzione va a compensare il peso del fodero, aggiungendo “leggerezza”, ma caratterizza il telaio grazie al sua composizione in fibre unidirezionali che lo rendono unico distinguendosi dalla massa.

Tubo sterzo integrato in carbonio unidirezionale

Anche il tubo sterzo presenta delle sezioni meno sollecitate di altre. E’ necessario mantenere più materiale e resistenza dove insistono le congiunzioni con gli altri tubi del telaio, mentre è possibile intervenire in sottrazione in altre zone. Con questa idea, il tubo sterzo EC 44 della Flaanimal 5.0 è stato lavorato al CNC spessorando in modo variabile le pareti, incidendolo al laser frontalmente e come per il tubo piantone, è stato inserito un manicotto in carbonio unidirezionale che oltre a mantenere la resistenza tipica di questa parte del telaio, aggiunge una caratteristica visiva unica.

Abbiamo notato questa lavorazione nel lavoro di Rob English presso English Cycles con il quale ci siamo relazionati prima di mettere in atto questa idea, ed avere la sua approvazione vista l’ispirazione data dal suo talento. Rob ha acconsentito ed ha collaborato offrendo preziosi consigli sull’esecuzione che abbiamo molto gradito.

Acciaio dal Giappone trattato termicamente

Il telaio della Flaanimal 4.0 è stato costruito con acciaio Reynolds 725, ma con la trasformazione del tubo piantone in carbonio per la riduzione di peso sulla versione 5.0, abbiamo rimosso uno dei tre tubi d’acciaio principali dal telaio che Reynolds richiede come minimo per ricevere la sua certificazione. 

Invece di considerarlo un difetto, abbiamo valutato che questa poteva essere un’opportunità di rivalutare anche tutte le specifiche dei tubi che avrebbero composto il nuovo telaio.

E’ stata attivata la collaborazione con un fornitore giapponese di acciaio di lunga esperienza che ci ha permesso di progettare e realizzare tubi per Flaanimal 5.0 ad hoc, trattarli termicamente per aumentarne la resistenza rendendoli uguali se non migliori rispetto alla versione della 4.0. Con l’aumento del passaggio ruota e quindi l’utilizzo della bici su percorsi più duri e impervi, gli spessori delle sezioni importanti dei tubi sono state aumentate per assorbire in modo migliore le sollecitazioni. 

Come ogni bici e componente prodotto, il telaio Flaanimal 5.0 è certificato secondo gli standard ISO 4210.

Foderi posteriori sagomati

Il telaio Flaanimal 1.0 è nata con foderi posteriori a spessore costante e li ha utilizzati fino alla versione 3.0. Dalla versione 4.0 in poi abbiamo utilizzato i foderi posteriori a spessore variabile per risparmiare peso e e migliorare le performance di guida. Per il telaio Flaanimal 5.0 abbiamo modellato ogni tubo del triangolo posteriore per aumentarne resistenza e miglioreare la sensazione di guida. Il telaio Flaanimal 5.0 è il più comodo fino ad oggi realizzato.

Scorrimento forcellini posteriori più ampio

Dalla versione del telaio Flaanimal 3.0 i nostri forcellini scorrevoli sono stati progettati da zero e sono unici per le nostre biciclette. Eravamo e siamo ancora l’unica azienda a realizzare un dropout scorrevole compatibile con pinza a montaggio piatto, flat mount. Ancora una volta abbiamo alzato l’asticella disegnando un forcellino scorrevole aggiornato. I nostri forcellini scorrevoli rivisitati aumentano di 10 mm la loro corsa rispetto a quelli utilizzati nella versione 4.0. 

La maggiore corsa consente il corretto tensionamento della catena in caso di singlespeed, il corretto posizionamento con l’utilizzo di pneumatici di grandi dimensioni oltre che migliorare le caratteristiche di manegevolezza e comfort nell’utilizzo della bici. Il chainstay ora può essere inferiore ai 415 mm con cursori completamente avanzati (a seconda della scelta del pneumatico).

Routing interno di cavi e guaine

Il telaio Flaanimal 5.0  porta avanti il ​​design di routing interno di successo della serie 4.0. I fori sul telaio e i passaggi cavo consentono di allestire i telai Flaanimal come Fixie, Single Speed, 1x, 2x, Di2 e AXS senza attacchi esterni lungo il telaio inutilizzati. I guidacavo vicini al movimento centrale e al fodero catena le consentono un’estetica più ordinata rispetto alla 4.0.

Movimento centrale T47 – 85,5mm

Il telaio Flaanimal 4.1 è stato il primo ad adottare lo standard del movimento centrale filettato T47 che si è dimostrato una delle migliori scelte e decisioni di allestimento che abbiamo mai preso. 

La filettatura consente per tutta la durata della vita della bici, un movimento e funzionamento silenzioso e affidabile, compatibile con la maggior parte delle guarniture disponibili sul mercato oltre che lasciare spazio per il passaggio dei cavi interni per il seatpost regolabile. Ora il movimento centrale di Flaanimal 5.0 ha cuscinetti interni rispetto a quelli esterni richiesti dalla versione 4.0. 

Con l’introduzione di movimento centrale di 85,5 mm dal precedente 86 mm, i produttori di movimenti centrali hanno potuto migliorare i cuscinetti interni rendendoli più robusti. E’ un cambiamento piccolo ma che porta molta differenza. Ancora più importante è il fatto che qualsiasi pedivella compatibile con le calotte del movimento centrale da 68 mm potranno essere utilizzate sul nuovo telaio 5.0. Praxis, Sram, White Industries e altri produttori hanno movimenti T47 compatibili. 

Spork 3.0

I telai Flaanimal fino alla versione 4.0 hanno utilizzato forcelle Rodeo Spork serie 1.x. Grazie al nuovo design del triangolo posteriore della versione 5.0 è stato necessario aggiornare e ripensare anche alla parte anteriore. 

Con la forcella Spork 2.0, che progettata per il telaio Traildonkey 3.0, ha soddisfatto tutte le esigenze funzionali richieste, ma il profilo della forcella non era bilanciato con la dimensione dei tubi d’acciaio di diametro inferiore.

E’ stata introdotta la forcella Rodeo Spork 3.0. 

Spork 3.0 ricalca fedelmente le caratteristiche della versione 2.0 come la costruzione full carbon, il routing interno per dinamo, le specifiche dei perni passanti modulabili e le placche opzionabili per ampliare i punti di attacco riunendo il tutto in un estetica più sottile e leggera. Il telaio Flaanimal 5.0 nascerà standard con perno anteriore da mm 12×100 con la possibilità di conversione a mm 15×100 nel caso di bisogno. 

Finiture per il telaio Flaanimal 5.0

Ciascun telaio è trattato antiruggine e con verniciatura nera interna ed esterna in tutta la superficie. Trattamento con vernice trasparente satinata su finitura naked su cui applicare vinili adesivi con il colore e design minimalista. Usala come una tela dove cambiare colori ogni anno o fare quello che ti piace di più. Seleziona i colori del vinile tra quelli proposti oppure contattaci per soluzioni specifiche.

Verniciatura Cerakote

Oltre alla finitura completamente nera opaca dove applicare i vinili adesivi, proponiamo una verniciatura completa con il trattamento Cerakote. Cerakote è una verniciatura con un polimero ceramico liquido più sottile di una verniciatura classica che raggiunge lo spessore di 0,02 mm. Questo si traduce in un telaio dal peso di 100 – 200 grammi inferiore (di media) con uno uguale verniciato tradizionalmente. Con il trattamento Cerakote si garantiscono prestazioni sull’abrasione e l’utilizzo elevate, resistenza alla corrosione, all’azione di agenti chimici, alla resistenza agli impatti, quello che una bici come questa merita per gli ambienti dove viene utilizzata. Il trattamento Cerakote viene effettuato in Italia presso un laboratorio autorizzato Cerakote e viene proposto in una delle seguenti colorazioni: Redneck Racing Green, PSL, Bougie, Bleaux Four. Per maggiori informazioni direttamente dal blog Rodeo Labs: Cerakote Journal Entry.

Misure indicative Flaanimal 5.0

 

Frame size

Altezza ciclista 

49 cm 5’2”-5’5” //  158 – 168 cm
52 cm 5’4”-5’6” //  165 – 171 cm
54 cm 5’6”-5’9” //  171 – 180 cm
56 cm 5’9”-6’0” //  180 – 183 cm
58 cm 6’0”-6’2” //  183 – 189 cm
61 cm 6’1”-6’4” //  186 – 195 cm

Size

49 cm

52 cm

54 cm

56 cm

58 cm

61 cm

Virtual Seat Tube (C-T) 490 520 540 560 580 610
Seat Tube (C-T) 445 488 508 528 548 578
Top Tube (effective) 520 535 545 560 580 605
Chain Stay (actual) 425 425 425 425 425 425
Seat Tube Angle 74.5 74 74 73.5 73 73
Bottom Bracket Drop 65 65 65 65 65 65
Head Tube Length 90 107 132 147 162 197
Head Tube Angle 74.5 70 70 71 72 72
Reach 377 382 386 390 399 414
Stack 514 532 556 574 592 625
Fork Length 396 396 396 396 396 396
Fork Rake 45 45 45 45 45 45
Front Center 597 604 616 616 621 645
Wheelbase 1013 1020 1032 1033 1038 1063
Misure espresse in mm per le lunghezze e in gradi per gli angoli // Lengths listed in millimeters, angles in degrees.